Posts Tagged ‘wikipedia’

Bar mitzvah – Wikipedia

Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.

Bar mitzvah ( , figlio del comandamento), Bat mitzvah per le ragazze, ( , figlia del comandamento), un termine per indicare il momento in cui un bambino ebreo raggiunge l’et della maturit (13 anni e un giorno per i maschi, 12 anni e un giorno per le femmine) e diventa responsabile per s stesso nei confronti della Halakhah, la legge ebraica, questo anche in considerazione della coscienza nel distinguere il bene ed il male. Prima del raggiungimento di questa et la responsabilit per il comportamento dei bambini ricade, religiosamente parlando, sui genitori, questo entro limiti ben definiti. Dopo essere diventati figli del precetto i ragazzi sono ammessi a partecipare all’intera vita della comunit al pari degli adulti e diventano personalmente responsabili della ritualit, dell’osservanza dei precetti, della tradizione e dell’etica ebraica. Per alcuni l’et in cui risulta maggiore la tentazione corrisponde ai 17 anni. Secondo le interpretazioni Talmudiche Dio punisce i peccatori di et superiore ai 20 anni, ma le trasgressioni compiute prima di tale et sono comunque considerate peccati e devono essere espiate (Teshuvah). Generalmente i bambini prima del Bar Mitzvah o del Bat Mitzvah sono considerati senza peccato; pur se ci concesso, essi vengono “abituati” alle Mitzvot ed istruiti nello studio della Torah.

Sin dal medioevo tradizione per i ragazzi celebrare il Bar Mitzvah leggendo un brano della Torah o della Haftarah (nell’uso italiano, il primo brano della Parashah della settimana dopo quelli riservati ai Cohanim ed ai Leviti), partecipare al commento della Torah e prendere parte al servizio il sabato successivo il compimento del 13 anno di et. In seguito si offre un rinfresco con la famiglia, gli amici e i membri della comunit. In Italia questa tradizione viene osservata anche per le ragazze che diventano Bat Mitzvah, sebbene in comunit ortodosse nel resto del mondo questa tradizione non abbia preso piede. Nel caso delle ragazze non vi lettura della Torah ma una sorta di interrogazione sui doveri sociali e familiari della donna ebrea.

La maggiore et dei 18 anni riguarda, invece, la possibilit di “sposarsi” o di “unirsi in matrimonio”, momento “consigliato” nel Talmud dove viene insegnato che per una ragazza potrebbe essere “pericoloso” concepire prima dei 18 anni.

Raggiungere l’et del Bar Mitzvah significa diventare un membro a pieno titolo della comunit ebraica con le responsabilit che ne derivano. Queste includono la responsabilit morale delle proprie azioni, l’ammissibilit ad essere chiamato a leggere la Torah e condurre o partecipare a un Minian, si possono possedere propriet personali, si pu essere legalmente sposati secondo la legge ebraica, si devono seguire le 613 leggi della Torah e osservare la Halakhah, si pu presenziare come testimone in un caso del Beth Din (tribunale rabbinico).

Molte congregazioni richiedono che i bambini pre-Bar Mitzvah frequentino un numero minimo di servizi di preghiera dello Shabbat in sinagoga, studino in una scuola ebraica, intraprendano un progetto con un ente di beneficenza o di servizio alla comunit, e mantengano in regola l’appartenenza alla sinagoga. Oltre allo studio e alla preparazione offerta dalla sinagoga e dalle scuole ebraiche, tutori Bar Mitzvah possono essere assunti per preparare il giovane nello studio della lingua ebraica, della cantillazione della Torah e dei concetti ebraici di base.[1][2]

La pratica diffusa che il primo Shabbat del suo tredicesimo anno, il ragazzo sia chiamato a leggere la porzione settimanale della Legge (cinque libri di Mos), sia come uno dei primi sette uomini o come l’ultimo, nel cui caso il ragazzo legger i versi di chiusura e la haftarah (selezioni dai libri dei Profeti), e se non in grado di leggere, di recitare almeno la benedizione prima e dopo la lettura.[3] (Chiamare qualcuno al podio della sinagoga per dire le benedizioni della Torah nel corso di un servizio liturgico si chiama Aliyah (ascesa, salita), in ebraico: ?}, dal verbo la’alot, , che significa appunto “salire, ascendere, andar su”). Si pu anche pronunciare un d’var Torah (una discussione di alcune questioni bibliche, come ad esempio una discussione sulla porzione della Torah di quella settimana) e/o condurre una parte o tutti i servizi di preghiera.

In ambienti non ortodossi, quanto sopra vale anche per la ragazza al momento della sua Bat Mitzvah. In congregazioni ortodosse, la cerimonia di Bat Mitzvah non includer che la ragazza Bat Mitzvah conduca i servizi religiosi, poich le donne non sono ammesse a condurre servizi religiosi comunitari nella tradizione ortodossa. Alcune congregazioni ortodosse progressiste permettono alle donne, comprese le ragazze Bat Mitzvah, di leggere la Torah o di condurre preghiere nei gruppi di sole donne. Quale servizio il Bar e la Bat Mitzvah debba condurre durante le funzioni celebrative varia a seconda delle diverse denominazioni ebraiche e da una congregazione all’altra, e non fissato dalla legge ebraica.

Nei circoli ortodossi, l’occasione talvolta celebrata durante un servizio dei giorni feriali che comprende la lettura della Torah, come ad esempio il servizio mattutino del luned o gioved, nel qual caso il ragazzo Bar Mitzvah indosser anche i tefillin per la prima volta. Alcune comunit o famiglie potrebbero ritardare la celebrazione per motivi quali la disponibilit di uno Shabbat durante il quale nessuna altra funzione sia stata programmata, o per il desiderio di permettere alla famiglia di recarsi alla cerimonia. Tuttavia, questo non ritarda l’insorgenza di diritti e responsabilit dell’essere un adulto ebreo, che avviene rigorosamente in virt dell’et.

La tradizione di indossare i tefillin ha inizio quando il ragazzo raggiunge l’et di Bar Mitzvah. In alcuni ambienti ortodossi tuttavia l’usanza che il ragazzo Bar Mitzvah cominci ad indossarli da uno a tre mesi prima del suo Bar Mitzvah. In questo modo, quando sar obbligato ad indossarli secondo il comandamento, il ragazzo sapr gi come adempierlo correttamente.[4]

See original here:
Bar mitzvah – Wikipedia

Tags: , , , , , , , ,
Posted in Bar Mitzvah Comments Off